REGIONE LAZIO: Comunicazione di ospitalità in appartamenti privati

Pubblicato il: 17/10/2015 

Categoria interessata: Cittadini ed Associazioni.

NOTA ESPLICATIVA

“articolo 2 comma 3 del Regolamento regionale n.8/2015”

Al fine di favorire la sicurezza sul territorio regionale, chiunque offra ospitalità in appartamento privato non riconducibile all’esercizio di attività extralberghiera di cui al comma 3 art 1 del regolamento regionale 8/2015, è tenuto a trasmettere al Comune competente e all’Agenzia Regionale del Turismo una idonea comunicazione. A tal fine la Regione Lazio ha predisposto un modello “Base” ad uso degli utenti. Il modello “Comunicazione di ospitalità in appartamenti privati” è in un formato Pdf con campi editabili e, quindi, può essere compilato anche con supporti informatici oltreché a penna. Il modello compilato in ogni sua parte e firmato deve essere inoltrato, corredato di copia del documento di riconoscimento, al Suap del Comune ove insiste l’immobile oggetto della comunicazione, con le modalità dallo stesso definite e all’Agenzia Regionale del Turismo tramite email al seguente indirizzo: 

comunicazioneospitalita@regione.lazio.it

 link modulistica