Il Centro Storico

Pubblicato il: 09/03/2014 

Il Centro Storico di Fontechiari si colloca sulla zona di origine del comune, su una rupe che si alza sulla vallata, a vista con il Castello di Vicalvi e la rocca di Brocco Alto.

Il Centro Storico è circondato da mura poligonali lungo le quali sorgono delle case torre, utilizzate per controllare il perimetro dell'antico comune, è presente una Torre Medioevale risalente al XIV secolo, fu costruita dai Duchi Boncompagni, principi di Piombino e nipoti di papa Gregario XIII, è a base quadrangolare/alta circa 25 metri. E' nata essenzialmente con funzioni militari ed è inserita nella cinta muraria urbana. Ha svolto anche compiti di avvistamento e di segnalazione con la Torre medioevale di Arpino e con il Castello di Vìcatvi. Il salone del piano rialzalo veniva utilizzato per varie funzioni tra le quali quella dell'amministrare la giustìzia. Ha uno scalone per accedere alla sommità terminante a loggia, contornata di merli. Nel salone c'è una botola per la quale si scende in un locale sotterraneo che presenta due cunicoli: uno sì diparte verso oriente in direzione di Vicalvi e costituiva l'ultima salvezza per il castellano; il
cunicolo, infatti, a forma di grande galleria, passava al di sotto delle mura perimetrali e raggiungeva l'aperta campagna; il secondo, a forma di pozzo, costituiva un trabocchetto nel quale venivano eliminati tè persone indesiderabili (fonte: www.fontechiari.org PRO LOCO FONTECHIARI).