ATTIVAZIONE SERVIZIO DI PAGAMENTO MEDIANTE POS PRESSO GLI UFFICI COMUNALI

Pubblicato il: 05/04/2019 20:28

Si informano i contribuenti che da oggi, al fine di adeguare il sistema di riscossione delle entrate
comunali agli standard nazionali ed internazionali,  è attivo il servizio elettronico POS necessario
per il pagamento tramite Bancomat e carta di credito.
Il nuovo sistema di pagamento attivato può essere utilizzato per il pagamento di canoni, entrate
patrimoniali e diritti vari (servizi anagrafici, mensa scolastica, fitti, imposta sulla pubblicità,
COSAP, entrate ufficio tecnico, ecc.), in alternativa ai già utilizzati metodi di pagamento tramite
conto corrente postale e bonifico bancario.
Restano esclusi da questa possibilità i versamenti a titolo di IMU, TASI e TARI, la cui normativa
specifica prevede l’utilizzo del Modello F24.
Per usufruire del nuovo servizio è sufficiente recarsi presso l’Ufficio interessato del Comune, presso
il quale è installato il POS, fermo restando i limiti di pagamento regolati dai rapporti contrattuali
con l’istituto bancario erogante la carta di pagamento utilizzata.